Inaugurato il Genoa CF 1999 Sport Village

IMG-20170611-WA0001

Una bellissima giornata di festa nella verde cornice dei vigneti di Montaldo Bormida quella trascorsa ieri, sabato 10 giugno, per i numerosi sostenitori e curiosi convenuti all’inaugurazione del Genoa CF 1999 Sport Village. La cittadella rossoblu che è sorta nel comune del Monferrato, tra dolci colline e spazi verdi. Il Village è stato inaugurato ufficialmente alle ore 18,00, con una trentina di minuti di ritardo sul programma. Giornata iniziata con alcune partitelle dei piccoli della Scuola Calcio Grifone, all’insegna del massimo divertimento. In una atmosfera allegra e gioviale la colorata truppa ha poi fatto visita al “Circolo“, l’ex ristorante sopra la cantina Tre Castelli, che domina tutta la zona del centro sportivo, con un imperdibile panorama sui castelli di Trisobbio e Carpeneto. Nel pomeriggio poi, visita al paese con scatti fotografici insieme al sindaco, l’avv. Barbara Ravera, e all’assessore Oddicini. Le ragazze del femminile e i piccoli della scuola calcio hanno poi fatto sosta alla “Residenza“, gli spazi dell’ex scuola di Montaldo che verranno adibiti a zona notte durante i ritiri pre-campionato e i camp estivi. Il ritorno quindi, attraverso uno dei percorsi verdi, verso il “Centro Sportivo“. Alle ore 18,00 quindi, dopo la partitella che ha visto nel campo ridotto le ragazze contro una mista di ragazzi e allenatori, l’inaugurazione con calcio d’inizio del sindaco Ravera, a simboleggiare proprio il via alla nuova avventura del Genoa CF 1999. Presente alla cerimonia di apertura, la responsabile del settore femminile della FIGC Liguria, Debora Storti, la quale ha potuto verificare con mani proprie, l’importanza e la valenza di tale progetto. Da domani si intensificheranno i lavori per migliorare il campo da gioco, fermo oramai da diversi anni, ma che ha già subito in queste settimane alcune opere di restyling, atte ad accogliere proprio le sgambate della giornata di ieri. La squadra di lavoro opererà anche nella Residenza affinché tutto sia pronto per i camp di agosto e i ritiri. La giornata di sabato 10 ha sopratutto confermato la grande sinergia che si è creata con l’Amministrazione Comunale di Montaldo, e i suoi cittadini, proprio nell’ottica di sviluppare e incrementare l’interesse turistico e culturale, facendo leva sul richiamo sportivo della società Genoa CFG 1999, sfruttando tutto il potenziale del paese del Monferrato, forte di una grande cultura vitivinicola, ma anche di attrazioni di carattere artigianale e musicale come la liuteria di Mario Grimaldi. o storiche, come il Museo della Grappa, o, ancora, naturalistiche come gli allevamenti di lama e alpaca e le dolci colline del Monferrato, zone affascinanti, ricordate anche da grandi scrittori e poeti, come Pavese, Lajolo, Fenoglio, oltre che da Dante Alighieri, nella Divina Commedia. La giornata di ieri ha visto il numero uno del Genoa Cf, Raffaele Macrì, vigilare affinché tutto filasse nel migliore dei modi. Ed è stato così, grazie ad una squadra di lavoro formidabile, formata dai dirigenti e da molti volontari che si sono prodigati per la buona riuscita della manifestazione. La società Genoa CF 1999 a tal proposito ringrazia tutti coloro che, dai dirigenti alle atlete, passando per gli accompagnatori, i sostenitori e i piccoli della scuola calcio Grifone, si sono impegnati e hanno offerto la loro opera per una giornata splendida, all’insegna del divertimento.

Foto-con-Storti-e-sindaco DSCF7794 DSCF7810 DSCF7815 IMG-20170611-WA0003DSCF7789DSCF7804

Share Button